• Diplomata presso il Liceo Classico GB Morgagni, Forli nel 1992 con 50/60

  • Dal secondo anno di laurea in Medicina ha frequentato l’ Istituto di Cardiologia dell’Università di Bologna, acquisendo le conoscenze di base della Cardiolgia clinica e di fisiologia applicata al sistema cardiovascolare

  • Laureta presso l’università di Bologna il 15 Ottobre con 110/110 summa cum laude, discutendo la Tesi con titolo The Frank-Starling mechanism in mechanical heart models

  • Ha svolto la specializzazione presso l’Istituto di Cardiologia dell’università di Bologna dal Febbraio 1999 al Novembre 2002.( dove si è principalmente occupata di pazienti scompensati , pz in attesa di trapianto e trapiantati)

  • Ha frequentato L’istututo di Fisiologia e Medicina dello sport presso l’Università di Utrecht (NL) dall’Aprile al Giugno 2000, dove si è occupata di sperimentazione su diversi effetti di stimolazione del nervo vago, dx e sx in ratti

  • Si è specializzata presso l’Istituto di Cardiologia dell’Università di Bologna il 6 novembre 2002, con 70/70 summa cum laude,discutendo la tesi dal titolo:studio prospettico randomizzato sull’effetto della terapia con acido folico nella progressione dell’aterosclerosi coronaria in pazienti sottoposti a trapianto di cuore.

  • Ha attivamente frequentato Il reparto di Cardiologia dell’Ospedale di Forli da l Maggio 2002 al Novembre 2002

  • Ha lavorato come libero professionista presso l’Hesperia Hospital dal 01/01/2003 al 31/01/06, dove ha acquisito conoscenze riguardo al paziente cardiochirurgico(fase pre intervento e post intervento, con conoscenze di terapia intensiva ) e cardiologico (trattamento pz ischemici,sottoposti a angioplastica primaria ed elettiva,pz scompensati, e pz con aritmie sopraventricolari / ventricolari).

  • Ha lavorato come libero professionista presso Il Reparto di Cardiologia riabilitativa di Villa Pineta dal 01 Marzo 2006 al 30 Marzo 2007 dove ha acquisito conoscenze sul trattamento riabilitativo e la fase post operatoria su acuta di pazienti sottoposti ad intervento cardiochirugico

  • Ha lavorato come libero professionista presso il Reparto di Cardiologia del Nuovo Ospedale di Sassuolo dal 01/02/2006 al 01/04/07

  • Ha lavorato come dipendente a tempo indeterminato presso il Reparto di Cardiologia del Nuovo Ospedale di Sassuolo dal 02/04/2007 fino al 31/05/2019

  • Ha lavorato come libero professionista presso Il Reparto di Cardiologia riabilitativa di Villa Pineta dal 01 Giugno 2019 a tutt’ora riprendendo e approfondendo conoscenze sul trattamento riabilitativo e la fase post operatoria su acuta di pazienti sottoposti ad intervento cardiochirugico

  • Ha lavorato come libero professionista presso Il Reparto Covid di Villa Erbosa dal 23 Aprile 2020 fino al 30 Giugno 2020 ottimizzando le conoscenze di assistenza del malato critico

  • Ha lavorato come libero professionista presso ambulatoriale dal 01 Giugno 2019 a tutt’ora

  • HA frequentato per un periodo di due settimane il Reparto di Terapia Intensiva del Policlinico di Padova ( dal 07/09/2015 al 20/09/2015)

    • Ha frequentato il corso CcrlSP : Assistenza al Malato Chirurgico Critico (23-25 maggio 2016)

    • Ha frequentato attivamente il laboratorio di ecocardiografia del Policlinico di Padova dal aprile 2016 al marzo 2017 dove ha partecipato al master di ecocardiografia di base e avanzata

    Area di studio

    • L’omocisteina e il polimorfismo genetico del suo

    • Vasculopatia e rimodellamento coronarico nei pazienti sottoposti a trapianto di cuore

    • L’uso di statine nei pazienti trapiantati

    • Il meccanismo di Frank – Starling e il suo utilizzo come modello di analisi del sistema cardiovascolare

    • Cordinatrice dello studio : FK 506 (tacrolimus versus cyclosprorina nei pazienti sottoposti a trapianto cardiaco).

    • Cordinatrice dello studio ROSAI 2 : studio italiano di analisi sull’angina instabile

    Lingua parlate

    • Inglese

    Referenze

    • Angelo Branzi, MD, Professore di Cardiologia, Direttore del Dipartimento di Malattie dell’apparato Cardivascolarare
    • Bruno Magnani, MD, FESC, FACC, Professore di Cardiologia
    • Carlo Magelli, Direttore Sanitario Villa Torri di Bologna
    • Romano Zannoli, professore ordinario di Fisica e Biofisica, Università degli studi di Bologna
    • Piet Schiereck, MD, PhD, FESC; Professore di Fisiologia, responsabile del Dipartimento di Fisiologia e medicina dello Sport presso l’Università di Utrecht
    • Marcello Galvani, MD, Direttore del Dipartimento di Cardiologia , Ospedale GB-Morgagni/

    Pierantoni,Forlì

    • Fabio Zaca’ , MD, responsabile Reparto di Cardiologia e Cardiochirurgia di Villa

    Torri di Bologna

    • Massimo Cerulli, MD, respondabile Divisione di Cardiologia e riabilitazione cardiologica

    presso Villa Pineta di Gaiato

    • Ermentina Bagni MD, responsabile Divisione di Cardiologia, Nuovo Opsedale di Sassuolo
    • Cristiano Sarais MD, professore a contratto per scuola di specializzazione in Radiologia e

    Cardiologia. Dipartimento di Scienze Cardiologiche, Toraciche e Vascolari

     

     

    Publicazioni

    • Articles in peer reviewed journals

     

    1. L Potena, F Grigioni, G Magnani, S Sorbello, S Sassi, M G Poci, S Carigi, L Bacchi-Reggiani, O Leone, C Magelli, A Branzi. Folate supplementation after heart transplantation: effects on homocysteine plasma levels and allograft vascular disease. Clin Nutrition 2002 in press. IF=1,387
    1. L. Potena, F Grigioni, M Viggiani, G Magnani, S Sorbello, E Falchetti, S Sassi, V Mantovani, C Magelli, A Branzi. Interplay between methylenetetrahydrofolate reductase gene 677CT polymorphism and serum folate levels in determining hyperhomocysteinemia in heart transplant recipients. J Heart Lung Transplant 2001; 20 (12): 1245-51 IF=2,526
      1. L. Potena, F. Grigioni, G. Magnani, S. Sorbello, S. Sassi, L. Marinucci, R. Conti, V. carinci, O. Leone, G. Arpesella, S. Coccheri, C. Magelli, A. Branzi. Increasing plasma homocysteine during follow-up in heart transplant recipients: effects of folate and renal function. Ital Heart J 2000: 1(5): 344-8 IF=0
      • Abstracts at International meetings:

      1. Potena L, Grigioni F, Viggiani M, Magnani G, Sorbello S, Carigi S, Poci MG, Mantovani V, Magelli C, Branzi A. Effect of methylenetetrahydrofolate reductase 677CT polymorphism before and after transplantation: does the bad guy become good? J Heart Lung Transplant 2002; 21(1):74 [abstract]
      1. Potena L, Grigioni F, Viggiani MG, Magnani G, Sorbello S, Bacchi-Reggiani L, Mantovani V, Magelli C, Branzi A. Influence of methylenetetrahydrofolate reductase polymorphism on total homocysteine plasma levels in heart transplant recipients. J Heart Lung Transplant 2001; 20(2) 257-8 [abstract]
      1. Sorbello S, Corazza I, Potena L, Pepe G, Pallotti G, Zannoli R. The Frank-Starling mechanism in mechanical heart models. Proceedings of the 11th International Conference on Mechanics in Medicine and Biology. April 2-5 2000 p117.
      1. Potena L, Magelli C, Magnani G, Carinci V, Marinucci L, Sorbello S, Bargossi AM, Sassi S, Coccheri S, Branzi A. Homocysteinemia increases during the follow-up of heart transplanted patients and it is associated to graft vascular disease. J Heart Lung Transplant. 2000; 19:(1) 22.[abstract] .
      • Abstracts at National Meetings:
      1. Potena L, Grigioni F, Magnani G, Sorbello S, Falchetti E, Poci MG, Conti R, Carinci V, Sassi S, Magelli C, Branzi A. Aterosclerosi coronarica nei pazienti con trapianto di cuore: ruolo dell’omocisteina e del polimorfismo genetico della metilenetetraidrofolato reduttasi. Ital Heart J 2000; 1 (suppl 6), 19 [abstract]
      1. Potena L, Sorbello S, Poci MG, Falchetti E, Magnani G, Conti V, Carinci V, Bargossi AM, Sassi S, Coccheri S, Magelli C, Branzi A. Relazione tra omocisteinemia e tempo di follow-up, ciclosporina e vasculopatia del graft in pazienti con trapianto di cuore. Ital Heart J 2000; 1 (suppl. 1), 19 [abstract]
      1. Potena L, Magelli C, Magnani G, Carinci V, Conti R, Sorbello S, Sassi S, Semprini F, Galié N, Coccheri S, Branzi A. L’iperomocisteinemia nei pazienti con trapianto di cuore: fattori di rischio e associazione con il rigetto cronico. Atti del XXV Congresso Società Italiana Trapianti di Organo. 1999 S2
      1. Potena L, Sorbello S, Magnani G, Sassi S, Bargossi AM, Magelli C, Branzi A. Variazioni dell’omocisteinemia prima e dopo trapianto di cuore. Dati preliminari di uno studio prospettico. Atti del XXV Congresso Società Italiana Trapianti di Organo. 1999 T4.